chicago86

Dal ventre della balena

Buoni spesa: modernità o vergogna?

Dopo l'aumento in busta paga irrisorio di 1,70 euro (lordi al 5° livello), che svela a tutti la menzogna dei già miseri 9 euro dichiarati dalle OOSS, siamo ora di fronte al secondo e ultimo aumento salariale previsto per il 2017 dal CCNL dello scorso Dicembre: 100 euro L'ANN0, pari a 8,33 mensili, in "buoni spesa ".

Reintrodotti dopo tanti anni dal Contratto Nazionale, i "buoni" non sono nemmeno un obbligo, ma una elargizione volontaria delle singole aziende, senza un minimo stabilito "per un costo massimo di 100 euro", così dice il CCNL.

e-max.it: your social media marketing partner

Piaggio. L'importanza della assemblea autoconvocata degli iscritti

ODG assunto dalla assemblea nazionale di Pontedera del 9 giugno

L'assemblea dei delegati FIOM riunita a Pontedera il 9 Giugno 2017 ritiene molto importante l'iniziativa degli Iscritti FIOM Piaggio volta a sostenere l'azione della maggioranza dei delegati FIOM, continuamente sotto attacco da parte delle strutture territoriali FIOM, e a contrastare la firma di accordi aziendali allineati alla logica e ai contenuti del recente CCNL.

L'Assemblea degli iscritti FIOM Piaggio di sabato 13 Maggio, molto partecipata benché autoconvocata e fuori dell'orario di lavoro, ha detto basta, all'unanimità, alla subordinazione degli interessi dei lavoratori alle esigenze e alle richieste padronali e ha rivendicato il diritto degli iscritti, sancito dagli Statuti della FIOM e della CGIL, a determinare la linea sindacale in fabbrica e i contenuti della prossima Piattaforma aziendale.

e-max.it: your social media marketing partner

Riunione delegat@ metalmeccanici. 9 giugno a Pontedera

Venerdì 9 giugno riunione nazionale del sindacatoaltracosa in FIOM a Pontedera.

Accogliendo la proposta che di seguito pubblichiamo dei delegati e lavoratori di Piaggio e Continental, il sindacatoaltracosa in FIOM convoca una riunione nazionale di delegat@ e militanti dell'area a Pontedera il 9 giugno, dalle ore 10.30, presso il centro "Sete sous sete luas" (a sinistra dopo l'uscita del sottopasso della stazione, lato Piaggio).

Proposta di delegati e lavoratori Piaggio e Continental

Per il suo spirito e per le ragioni della partecipazione, l'Assemblea del 24 Gennaio a Firenze ci è sembrata un momento importante di consolidamento delle esperienze e di possibile svolta nella battaglia per uscire da una situazione di passività e di sconfitta dei lavoratori.

La prima Assemblea, del 6 Dicembre, era stata in sostanza una riunione di promotori, in vista dell'opposizione nel Referendum sul nuovo Contratto, ma l'ampia partecipazione del 24 Gennaio ci sembra riflettere l'esistenza e il riconoscimento di un problema permanente, di collocazione di militanti che non concepiscono altra attività che non sia la difesa coerente degli interessi di classe.

e-max.it: your social media marketing partner

Clima caldo di contestazione nella prima assemblea retribuita nella sede di Fauglia della Continental

La prima assemblea sindacale in cui la Segreteria Fiom e la Rsu avrebbero dovuto riferire ai lavoratori dell'incontro avuto col direttore di stabilimento e continuare la discussione sulla trattativa in corso su pause, lavoratori interinali e part time, è stata per la prima volta nella storia aziendale letteralmente presa in mano e gestita dai lavoratori. Tutti i presenti, sin dall'inizio delle due ore a disposizione, hanno mostrato grande senso critico e coscienza sindacale matura con interventi chiari e precisi di contrarietà motivata e argomentata nei confronti della trattativa in corso e di contestazione nei confronti del Segretario Generale Provinciale e della Delegazione Trattante,
Siamo al fianco dei lavoratori!

e-max.it: your social media marketing partner

Salario e diritti per i lavoratori del "Merci & Logistica"

Leggi il volantino in PDF.

Per un Contratto nazionale senza deroghe!

Vicenza 05 Maggio 2017 sarà sciopero provinciale dei corrieri e dei magazzinieri delle società del trasporto merci e della logistica, per affermare diritti e salari senza deroghe come spesso succede. È la prima volta che accade nel nostro settore, forse la prima volta a livello nazionale.

Il settore della logistica è in continua crescita nonostante la crisi del sistema economico da oltre un decennio. Le imprese soprattutto multinazionali e le sue accolite società terze spartiscono un banchetto miliardario in profitti e benefit. Nulla rimane nel nostro paese se non la nostra miseria.

e-max.it: your social media marketing partner

Ccnl 2016: in Gkn si respingono le parti peggiori con un accordo

Nella fabbrica fiorentina conquistato un integrativo che non restituisce nè soldi, nè diritti.

I nostri diritti sono indisponibili

Noi lavoratori Gkn, seguendo quanto in teoria detto dalla Fiom, dal 2009 fino a Dicembre 2016, abbiamo portato avanti battaglie contro gli accordi separati del Contratto Collettivo Nazionale dei Lavoratori metalmeccanici 2009 e 2012. Ci siamo quindi opposti ai loro contenuti e contemporaneamente al cosiddetto "marchionnismo" che dalla Fiat si è propagato al resto del paese. Abbiamo sostenuto il concetto di "diritti indisponibili".

Grazie a quelle battaglie in Gkn si applicava il Ccnl 2008, l'ultimo firmato unitariamente anche dalla Fiom e votato dalla maggioranza dei lavoratori. Non era il miglior contratto possibile ma almeno forniva un argine ad alcuni peggioramenti sostanziali contenuti nei contratti firmati successivamente solo da Fim e Uilm.

e-max.it: your social media marketing partner

Pagina 1 di 48

You are here: Dal ventre della balena

News archivio storico

News dal ventre della balena

News feedback