chicago86

Brasile: sciopero sociale #ContraTarifa

manifestazioni Brasile #ContraTarifaTornano nelle strade gli abitanti di San Paolo e Rio de Janeiro per protestare contro l'aumento delle tariffe dei trasporti pubblici. A pochi mesi dalle grandi manifestazioni che paralizzarono il paese, migliaia di persone sono di nuovo scese in piazza contro i rincari di autobus, treni urbani e metropolitane. Il movimento #ContraTarifa chiede l'accesso libero ai trasporti e ha lanciato l'hashtag #TarifaZero. Il biglietto dei mezzi pubblici è salito da 3 reales a tre reales e mezzo e i più colpiti dal rincaro sono gli abitanti delle periferie povere.

Nella giornata di ieri sette manifestazioni simultanee, partite da diversi punti della periferia di San Paolo, hanno raccolto 10 mila persone. Un esempio di sciopero sociale ben riuscito. Per oggi, venerdì 23 gennaio, è stata indetta una giornata nazionale di protesta: Ato Nacional #ContraTarifa em 8 cidades brasileiras.

Alle mobilitazioni partecipa anche il Movimento Lavoratori Senza Casa (MTST), oltre a studenti, precari e disoccupati. La polizia brasiliana nelle ultime settimane ha usato il pugno di ferro, lanciando a più riprese lacrimogeni per disperdere i cortei. La paura delle autorità è che il movimento si saldi con le lotte dei lavoratori, com'è successo con lo sciopero della metro durante i Mondiali.

Share |
e-max.it: your social media marketing partner
You are here: Lotte in corso Americhe Brasile Brasile: sciopero sociale #ContraTarifa

News lotte in corso

News dal ventre della balena

News feedback