chicago86

Europa

Sciopero generale contro i "tagli" paralizza la Finlandia

Grande sciopero generale ieri 18 settembre in Finlandia. Tutti i principali sindacati del paese hanno chiamato i lavoratori alla mobilitazione contro i tagli salariali decisi dal governo per rilanciare l'economia del Paese sui mercati internazionali.

Riduzione delle ferie per i dipendenti pubblici, cancellazione di due festività, tagli alle retribuzioni per il lavoro straordinario e festivo e per la malattia: queste ed altre le misure anti-crisi adottate dal governo di Juha Sibil che, dopo la rottura della trattativa con i sindacati, ha deciso di passare alle maniere forti agendo direttamente per via legislativa.

e-max.it: your social media marketing partner

Madrid: coordinamento di lavoratori in lotta scende in piazza

Prove di coordinamento operaio in Spagna. A Madrid il 14 luglio si è svolta la "Manifestación por la unificación de las luchas laborales": diverse realtà lavorative in lotta si sono unificate per dare vita ad un numeroso corteo (più di mille persone in marcia) che è sfilato nel pomeriggio per le vie della capitale.

La manifestazione, organizzata dalla neonata piattaforma #UnificandoLasLuchas, è partita da Plaza España e ha visto la partecipazione di collettivi e comitati di lavoratori di Phone House, Futbolmanía, Coca-Cola, Indra, Bankia, Kool-Air, Movistar, Bosal, Panrico y Correos. La strada dell'autorganizzazione è l'unica percorribile oggi: la sfida che si presenta a #UnificandoLasLuchas è stringere legami con altri gruppi di lavoratori, con i precari, i disoccupati e i movimenti di lotta che in questi anni in Spagna e altrove hanno lottato contro il fallimentare sistema dell'1%.

e-max.it: your social media marketing partner

Londra paralizzata per lo sciopero della metropolitana

Ventimila lavoratori aderiscono allo sciopero che è cominciato mercoledì sera e terminerà venerdì mattina, il più grande degli ultimi 13 anni. Martedì si erano interrotte le trattative tra sindacati e azienda sugli stipendi e sul servizio notturno per il fine settimana che dovrebbe partire a settembre.

e-max.it: your social media marketing partner

I metalmeccanici turchi si ribellano alla povertà e al sindacato

di NURAN GÜLENÇ

Nel settore metalmeccanico, una delle locomotive del paese, all'interno delle grandi fabbriche del settore automobilistico, i lavoratori turchi hanno iniziato uno sciopero che ha attirato l'attenzione della stampa internazionale. La protesta, partita dalla fabbrica della Renault, ha rapidamente contagiato altre fabbriche del settore. Le due richieste dei lavoratori sono centrali nell'attuale panorama lavorativo turco: l'aumento dei salari e la fine del monopolio del Sindacato metalmeccanico turco (Türk Metal Sendikasi) in modo che i lavoratori possano scegliersi direttamente i loro rappresentanti. Il movimento di protesta si è propagato ad altre fabbriche nelle quali era presente il Türk Metal Sendikasi e al cui interno sono state presentate le prime dimissioni.

e-max.it: your social media marketing partner

Lavoratori in sciopero occupano la sede centrale di Telefónica a Barcellona

di Timothy Ginty

Maltrattati dalla Movistar e abbandonati dai loro sindacati, i tecnici telefonici prendono la situazione in mano - e occupano la sede della società.

Più di cento anni fa, l’Associazione Internazionale dei Lavoratori - la Prima Internazionale – dette voce a centinaia di milioni di lavoratori indigenti del mondo, quando nel 1866 dichiarò che tutti i lavoratori avrebbero dovuto godere del diritto a otto ore di lavoro, otto ore di riposo e otto ore di svago. Ci sono voluti decenni di contrattazione e anche spargimenti di sangue per raggiungere nella maggior parte dei paesi del mondo questo obiettivo, ottenuto in alcuni settori presso qualche società nella prima metà del XIX secolo mentre la maggioranza dovette attendere fino alla metà del XX secolo per godere di quello che adesso per molti sembra scontato.

e-max.it: your social media marketing partner

Pagina 10 di 24

You are here: Lotte in corso Europa

News lotte in corso

News dal ventre della balena

News feedback