chicago86

Grecia: scontri in piazza Syntagma nel giorno dello sciopero generale contro la nuova ondata di austerity.

Sciopero generale in Grecia e scontri con la polizia ad Atene durante una delle due manifestazioni contro la nuova ondata di austerità imposta dalla troika e accettata dal governo Siryza-Anel. Indetto dai principali sindacati del settore pubblico e privato (ADEDY e GSEE) in particolare contro con gli aumenti delle tasse, i tagli alle pensioni e il rischio di abrogare la legge che permette a coloro che hanno dei debiti verso lo stato di ripagarli in rate mensili.

Quello di oggi è il primo sciopero generale da quando Syriza governa il paese insieme al partito dei Greci Indipendenti, ma è uno sciopero appoggiato anche dal gruppo di Syriza che si occupa di lavoro, che ha invitato alla partecipazione di massa. L'account del partito ieri su Twitter ha scritto: "Diamo una risposta dinamica alle pressioni dei datori di lavoro e ai ricatti dei creditori".

Ascolta da Atene il nostro collaboratore Achille.

[tratto da http://www.radiondadurto.org]

Share |
e-max.it: your social media marketing partner
You are here: Lotte in corso Europa Grecia Grecia: scontri in piazza Syntagma nel giorno dello sciopero generale contro la nuova ondata di austerity.

News dal ventre della balena

News feedback