chicago86

Portogallo

Portogallo, manifestazione contro la precarietà

protesto_lisboaMobilitati via facebook, migliaia di precari in corteo a Lisbona e in una dozzina di città portoghesi.

Una protesta giovanile che ha coinvolto tutte le età dopo le nuove misure di austerity varate dal governo. In Portogallo, la metà della popolazione attiva é disoccupata o precaria.

Sabato 12 marzo a Porto e Lisbona la Geração À Rasca ha indetto una grande manifestazione a cui, su Facebook, hanno aderito oltre 57mila persone. Si tratta della generazione dei giovani precari, pluridiplomati e laureati, che passano di stage in stage senza alcun tipo di prospettiva e di copertura sociale.
Si calcola che in Portogallo la precarietà tocchi 1 milione di persone.

Più di 57mila persone (all'11 marzo) hanno annunciato che parteciperanno alla manifestazione della Geração À Rasca (Generazione rovinata) prevista per il 12 marzo a Porto e Lisbona. La pagina di Facebook dedicata all'evento dice che si tratterà di una manifestazione "non partigiana, laica e pacifica" che mette insieme tutti coloro che non hanno un lavoro né delle entrate, che passano di stage in stage e che non hanno diritto alla disoccupazione né a diritti sul lavoro. Si tratta di una generazione che ha studiato ma che non trova lavoro e che, spesso, lascia il Paese.

e-max.it: your social media marketing partner
You are here: Lotte in corso Europa Portogallo

News archivio storico

News dal ventre della balena

News feedback