chicago86

Da Francoforte a Madrid e Montreal verso il Primo Maggio 2015

Dopo la riuscita mobilitazione organizzata dalla rete "Blockupy" a Francoforte, dove hanno sfilato precari, lavoratori organizzati e sindacati da tutta Europa, è arrivato il turno della Spagna.

Nove le colonne di persone che, partite da diversi punti del paese, sono confluite ieri nella capitale spagnola. "La recessione non è finita" hanno gridato le migliaia di lavoratori, disoccupati e precari scesi in strada per prendere parte alla "Marchas de la Dignidad", in numero minore, ammettono gli organizzatori, rispetto all'anno scorso. La folla ha accusato il governo conservatore del primo ministro Rajoy, ma anche quello del suo predecessore socialista, di aver sprofondato il paese nella miseria; alcuni striscioni chiedevano lo sciopero generale e il motto della manifestazione era "Pan, trabajo, techo y dignidad". Dopo la marcia si sono verificati incidenti nel centro di Madrid tra gruppi di giovani e forze dell'ordine.

Un'altra importante manifestazione contro l'austerità è stata organizzata ieri in Canada, a Montreal, il centro più popoloso della provincia del Québec. Dato che nessun percorso era stato autorizzato, la polizia ha dichiarato illegale la dimostrazione che però è stata tollerata vista la presenza di migliaia di persone, famiglie comprese.

In testa al corteo campeggiavano gli striscioni "Grève Sociale" e "Vers le 1er mai 2015". I manifestanti hanno promesso che ripeteranno l'evento ogni sabato finchè il governo non li ascolterà. L'invito a proseguire la mobilitazione è aperto a tutti gli uomini e le donne che portano il peso dell'austerità e vogliono lottare uniti per un futuro migliore.

Nel mondo si scaldano i motori in vista del Primo Maggio. Auguriamo a tutti una primavera globale caldissima!

Share |
e-max.it: your social media marketing partner
You are here: Lotte in corso Internazionale Da Francoforte a Madrid e Montreal verso il Primo Maggio 2015

News lotte in corso

News dal ventre della balena

News feedback