chicago86

Bologna: una pizza non vale il rischio!

Oggi [13 novembre] a Bologna c'è stata una nevicata straordinaria che ha rapidamente ricoperto la città e reso le strade insicure e impraticabili.

Nonostante la circolazione impossibile, le maggiori società di food delivery hanno preteso di continuare a macinare profitti, ignorando del tutto i rischi per i propri fattorini.

Ma oggi s'è verificato un altro fatto straordinario: moltissimi e moltissime riders come noi si sono spontaneamente rifiutat@ di lavorare a queste condizioni, costringendo i "signori del cibo a domicilio" - su tutti JustEat, Deliveroo e Sgnam – a sospendere il servizio per l'intera giornata!

Anche se non si è trattato di un blocco completo in città, si tratta di un risultato importantissimo che preannuncia la generale volontà di opporre al cinismo delle piattaforme la necessità di salvaguardare la nostra incolumità fisica e conquistare le tutele che ci spettano: siamo lavoratori e lavoratrici, non ingranaggi di un meccanismo che non dovrebbe fermarsi davanti a niente.

MAI PIÙ CONSEGNE SENZA DIRITTI!

[tratto da https://www.facebook.com/ridersunionbologna/]

Link all'articolo del Corriere di Bologna: "Una pizza non vale il rischio". Bologna, stop alle consegne a domicilio

Share |
e-max.it: your social media marketing partner
You are here: Lotte in corso Italia Emilia-Romagna Bologna: una pizza non vale il rischio!

News archivio storico

News lotte in corso

News dal ventre della balena

News feedback