chicago86

Generale

e-max.it: your social media marketing partner

Gli operai fuori dalla porta

di Andrea Tornago, il manifesto, 4 novembre 2014Manifestazione Fiom Brescia

Contestazioni per la visita di Renzi agli industriali nello stabilimento della Palazzoli, i cui dipendenti sono stati mandati in "ferie collettive". Sfila la Fiom, una delegazione attende di essere ricevuta dal premier, che non si presenta: "Ci ha fatto aspettare mezz'ora e più". Cariche al corteo di studenti, centri sociali e sindacati di base.

Il corteo delle auto di lusso comincia la mattina presto. Gli industriali entrano dall'ingresso sul retro, collegato direttamente con la tangenziale, lontano da sguardi indiscreti e dai cortei di operai e centri sociali. È la giornata di Matteo Renzi. Il presidente del Consiglio interverrà all'assemblea dell'Associazione industriale bresciana, ospitata nello stabilimento della Palazzoli Spa, azienda alla periferia nord di Brescia i cui operai, per l'occasione, sono stati mandati in "ferie collettive" dalla dirigenza.

e-max.it: your social media marketing partner

Ast. Il governo in carica. Contro gli operai

©Foto di Attilio Cristini - Il corteo delli operai dell'Ast di Ternidi Massimo Franchi, il manifesto, 30 ottobre 2014

Ast di Terni. La polizia carica il corteo che vuole raggiungere il ministero. Per terra insanguinati rimangono due lavoratori e due sindacalisti. A via Molise un pomeriggio di tensione con tre vertenze che si accavallano. In difesa delle acciaierie, delegazione sotto l'ambasciata tedesca. Ma in un attimo parte l'agressione delle forze dell'ordine. Poi la lunga trattativa

Manganelli contro operai e sindacalisti che cercano di difendere la storia industriale italiana. Tre vertenze che si accavallano sotto il ministero dello Sviluppo con i lavoratori che si mischiano nella disperazione, nella paura, nella rabbia. Oltre gli slogan di Renzi, la realtà del paese è quella in carne e ossa del migliaio di operai transitati ieri per il centro di Roma.

e-max.it: your social media marketing partner

Sciopero della logistica: "In Italia il facchino paura non ne ha"

di Roberto Ciccarelli, il manifesto, 17 ottobre 2014

Capitale vs Lavoro. Una storia dell'ottocento, due secoli dopo: quella di chi si ribella a condizioni di lavoro massacrante e si organizza. Lo sciopero di Si Cobas, Adl Cobas e Cobas lavoro privato ha bloccato molti centri di smistamento nel centro-Nord. Il racconto di un ciclo di lotte lungo 6 anni. Ieri è stato il giorno anche del "social strike" dei movimenti per la casa, studenti, precari contro la riforma della scuola e il JobsAct.

Lo sciopero generale della logistica convocato ieri in tutto il paese dai sindacati di base Si Cobas, Adl Cobas e Cobas lavoro privato è riuscito.

e-max.it: your social media marketing partner

Cronaca di un giorno di mezza estate a Ikea

Il tempo inclemente e le piogge del mattino hanno riversato su Ikea di Pisa migliaia di persone, una folla composita che per due ore ha incontrato il presidio organizzato da realtà sociali e politiche di Lucca e di Massa e dalla confederazione cobas di Pisa.

Giornata di mobilitazione nazionale, sabato 23 agosto, la seconda in due mesi, promossa dal Sicobas, dal Cobas lavoro privato di Pisa, da i Clash city workers e da una miriade di realtà, collettivi che hanno messo al centro del loro operato la solidarietà attiva verso i lavoratori delle cooperative appaltatrici che operano nella logistica, cooperative che rappresentano lo strumento migliore per sfruttare intensivamente la forza lavoro e allo stesso tempo salvano lì’immagine di Ikea.

e-max.it: your social media marketing partner

Ikea, weekend di lotta contro i licenziamenti

La lotta dei lavoratori Ikea è la lotta di tutte e tutti
Parte così l'appello per un weekend di mobilitazione nazionale a sostengo dei 24 facchini dello stabilimento Ikea di Piacenza, licenziati senza preavviso, dopo che avevano osato formare il sindacato nei magazzini e chiedere un contratto degno, quantomeno in regola con il contratto nazionale. Contro di loro, oltre alla multinazionale svedese ed alle cooperative ambigue e criminali, si sono scagliati istituzioni e stampa locali, forze politiche parlamentari e sindacati conniventi.

e-max.it: your social media marketing partner

Pagina 6 di 8

You are here: Lotte in corso Italia Generale

News lotte in corso

News dal ventre della balena

News feedback