chicago86

Nuova iniziativa del Sin.Base a Genova contro la BILLA

billa_ge23 dicembre 2010

Dopo un primo intervento, il 18 scorso in contemporanea con identiche manifestazioni in altre città del Coordinamento per la difesa dei Lavoratori delle Cooperative, la Billa ha dovuto udire nuovamente la sacrosanta protesta contro i licenziamenti e lo sfruttamento che indirettamente attua tramite le cooperative cui esternalizza, appalta, la propria attività.

Questa volta la manifestazione ha avuto anche l'appoggio del movimento degli studenti, espresso nella loro assemblea cittadina di via Balbi, facendo propria la proposta di Lanterna Rossa di ribadire la protesta alla Billa.

Il corteo, riuscito nonostante le perplessità della vigilia natalizia, ha percorso i vicoli genovesi poi, da piazza De Ferrari, percorrendo via XX Settembre, è giunto davanti alla Billa ribadendo la protesta: mentre i volantini venivano diffusi, un compagno di Lanterna Rossa megafonava prendendo le difese dei licenziati, dichiarando la nostra solidarietà, un altro faceva la stessa cosa all'interno della Billa stessa. Terminata la diffusione di migliaia di volantini del Coordinamento la manifestazione ha poi ripreso la propria marcia per le vie cittadine, durante la quale significativamente, in via XX, intere famiglie con bambini sono uscite dal porticato sulla carreggiata, manifestando il loro malessere, applaudendo il corteo. Non senza sottolineare il proprio passaggio sotto le sedi dei partiti, in particolare della Lega, il corteo è poi terminato davanti alla sede de “Il Secolo XIX”, cui richiedere fosse pubblicato un comunicato dell'assemblea studentesca che stigmatizzava la pubblicazione, sul suddetto quotidiano, dei nomi, cognomi e indirizzi degli studenti fermati e/o denunciati per i fatti accaduti recentemente a Roma.

In qualche modo quest'ultima questione non è finita come previsto finendo in rissa con la polizia che non ha fatto entrare nessuna delegazione nella sede del Secolo, oltretutto caricando gli studenti con una reazione a dir poco esagerata. Non c'era ragione che i manifestanti “occupassero” il Secolo senza neanche la loro richiesta fosse rifiutata, come non ce n'erano perché il Secolo non pubblicasse il comunicato / replica dell'assemblea studentesca, cosa più che frequente, normale, nel giornalismo. Il corteo non si è comunque sciolto se non dopo essersi ricomposto.

La giornata è stata comunque positiva e, dopo la Billa, anche al Secolo, sia pure in malo modo, il messaggio non può non essere giunto.

La stampa locale si è poi concentrata su quest'ultimo episodio, le presunte “violenze” degli studenti fanno più notizia degli ormai, non solo per lei, usuali licenziamenti. In ogni caso non miravamo alla mass-mediaticità ma ad esprimere il nostro incoraggiamento a tutti i compagni, a quelli del Coordinamento e ai lavoratori delle cooperative in lotta per un salario ed un lavoro dignitoso.

Passa dalla tua parte, passa al Sin.Base.     23.12.2010    via alla Porta degli Archi 3/1 - 16121 Genova - tel.0108622050 - www.sinbase.org - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Share |
e-max.it: your social media marketing partner
You are here: Lotte in corso Italia Liguria Nuova iniziativa del Sin.Base a Genova contro la BILLA

News archivio storico

News lotte in corso

News dal ventre della balena

News feedback