Logo Chicago86

17septLo scorso 17 settembre, come parte dell'ondata globale di protesta, persone provenienti da tutto il paese sono accorse nel cuore del quartiere finanziario di New York per occupare Wall Street. Di fronte alle grandi banche che ci tolgono le case, uccidono il nostro lavoro, comprano la nostra democrazia, e trasformano il nostro ambiente solo in un'altra risorsa tossica, vi siete fatti vedere e siamo diventati il 99%.

Tra il 15 e il 17 settembre, unisciti a noi nella lotta per il nostro paese, il nostro mondo – la lotta per la nostra vita.

Per anni in tutto il mondo le persone sono state dominate dall'avidità aziendale degli 1%. Loro hanno accumulato bonus con le pensioni rubate agli insegnanti, agli impiegati statali e ai nostri vicini. Noi paghiamo per il loro benessere. Loro scommettono e prendono in prestito il nostro futuro. Noi anneghiamo nei debiti. Allora, chi è veramente in debito con chi? Ora i nostri rappresentanti eletti vogliono farci accettare misure di austerità – lavorare di più per prendere di meno,  mandarci in pensione più tardi (se non mai), e dire addio alle nostre tutele fondamentali nel lavoro. Stanno scommettendo sulla nostra obbedienza. Stanno scommettendo male.

Unisciti a noi per tre giorni di formazione, celebrazione e resistenza all'ingiustizia economica con incontri e assemblee autorizzate, concerti e disobbedienza civile di massa.

Ecco quello che abbiamo programmato. Diventa creativo con noi – aiuta ad organizzare.

Per ogni crepa della nostra società, la causa della rovina può essere fatta risalire all'avidità aziendale. Segui il denaro. Tutte le strade portano a Wall Street. E nei giorni e nelle settimane prima (e molto tempo dopo) il 17 settembre, noi saremo qui, per rivendicare un sistema che metta la salute delle nostre comunità prima dei profitti dell'1%. Noi siamo il 99%.

Non potete unirvi a noi a New York? E' altrettanto importante occupare le strade. Scegliete un obiettivo locale che rappresenti l'avidità aziendale – occupate il vostro State Capitol Building come i lavoratori del Wisconsin, o la camera di commercio come hanno fatto a D.C. Prendete ispirazione dalle occupazioni dei rivoluzionari di tutto il mondo, dalle ferrovie dell'India ai fiumi dell'Amazzonia alle strade della Spagna.

Wall Street ha occupato l’intero pianeta. Cos'avete da dire al riguardo?

Siamo più noi di loro e loro lo sanno.

Occupy Wall Street

[tratto da http://occupywallst.org]